Mare e... macramè

...è abbastanza normale tornare da una passeggiata dal mare o in montagna con qualche bel ricordo: un sasso levigato dalle onde, una conchiglia particolare o una pietra raccolta durante un'escurzione...L’idea di realizzare gioielli proprio con sassi incontrati e raccolti in diversi luoghi nasce da uno sguardo più attento alla natura che ci circonda. L’intento è offrire la possibilità di tenere con sé una piccola creatura che, oltre ad averci richiamato per il suo aspetto di forma e colore, fissi un pensiero di ricordo in noi stessi. I sassi dei ciondoli e delle collane di Marisarte Bis hanno tutti il riferimento del luogo della raccolta.

 

E’ possibile contattarmi per richiedere ciondoli o collane con sassi raccolti personalmente.

Collana in spago di lino, perle in legno e come ciondolo un gallegiante levigato e trasformato dal mare con bellissime incrostazioni che lo rendono unico ed originale
Collana in spago di lino, perle in legno e come ciondolo un galleggiante levigato e trasformato dal mare con bellissime incrostazioni che lo rendono unico ed originale
Particolare del ciondolo
Particolare del ciondolo
Girocollo con sasso levigato dal mare e perle in vetro
Girocollo con sasso levigato dal mare,perle in vetro e perline in argento tibetano
Girocollo giallo con sasso di mare e perle in vetro azzurre
Girocollo giallo con sasso di mare e perle in vetro azzurre
Girocollo con sasso di mare e perline verdi
Girocollo con sasso di mare e perline verdi
Collarino con pietra levigata dal mare
Collarino con pietra levigata dal mare
Collarino con pietra levigata dal mare
Collarino con pietra levigata dal mare

IL SASSO

"La persona distratta vi è inciampata.

Quella violenta, l'ha usato come proiettile.

L'imprenditore l'ha usato per costruire.

Il contadino stanco invece come sedia.

Per i bambini è un giocattolo.

Davide uccise Golia e Michelangelo ne fece la più bella scultura.

In ogni caso, la differenza non l'ha fatta il sasso, ma l'uomo.

Non esiste sasso sul tuo cammino, che tu non possa "sfruttare" per la tua propria crescita." (dal web)